Sconosciuto coraggioso

Ho visto te quel giorno
dolce vagabondo ,
tu sai dove andare
continua a pedalare.

Occhi scuri come il carbone,
sei sparito mio barbone,
mi sbagliavo vecchio saggio,
eri solo di passaggio.

ho rivisto in te quel me,
che ho lasciato li per se.

Coraggioso amico mio,
vedi il mondo a modo mio.

Viaggia forte e non fermare
quel costante pedalare.

Regala tutto quel che sai,
prendi tutto quel che dai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...