Melodia

Fragile senso d'amore, ruscello di poche parole, colma d'orgoglio fugace, lì dove tutto tace, odio quel tocco carnale, scappo non voglio esitare, dipingo una dolce costellazione, dove non esiste l'azione, serena e perversa melodia, perennemente non so dove sia, vaneggia la mia lingua stanotte, dipingo rosso fuoco le note.

Annunci