Diamante

Un diamante, la donna in miniatura, introversa e un pò perversa. Generosa la sua anima, bella la sua sagoma. Calice elegante colmo d'esperienza, sorprende l'udito la sua presenza. Vita in una storia, piena la sua memoria.

Annunci

Il consiglio

Quando è successo? Come ho permesso alla testa di comandare sostituendo il cuore? Ero così convinta di essere nel giusto che ho sbagliato tutto. Ora devo rimediare immediatamente. Chiederò all'universo di aiutarmi. "La testa esiste per occhi, naso, orecchie e capelli, con il cuore devi fare tutto il resto." Non posso far altro che seguire … Leggi tutto Il consiglio

Appari tu

Dove il tempo non esiste, inaspettatamente appari tu, alto, moro, bellissimo, intelligenza infinita. Non ho permesso di farti vedere questo mondo, non ho permesso al mondo di far vedere quest' uomo. Per paura, per egoismo, perché non mi sentivo in grado. Ti sei fatto vedere, abbiamo parlato, eri arrabbiato. Poi, il perdono. Hai sciolto quel … Leggi tutto Appari tu

Serpi

Serpi che sputano insignificanti sentenze velenose, grigie e nere come le loro giornate, lingue biforcute che giudicano e sparlano senza una ragione. Serpi insoddisfatte cadute nella trappola dell'invidia, strisciano nella loro vita monotona, colme di vittimismo e pessimismo. Scacciale o ti morderanno. Scacciale o ti annienteranno. Create per bruciare sogni altrui, creano ostacoli che devi … Leggi tutto Serpi

Gabbia

Leone in gabbia. Non mi abituerò mai. Mi soffoca. Sto stretta. Circondata da chi in gabbia sta bene. Sono contenti. Sono abituati. Hanno pure arredato carinamente la propria gabbia. Ma non sono leoni. O almeno non lo sembrano. Penso di voler uscire. Dov'è la mia chiave? Credo qui, proprio sotto al mio naso. La userò, … Leggi tutto Gabbia

Bugia

Mente. Mente perché ha paura. Ha paura di essere se stesso. Ha paura di essere giudicato. Ha paura di essere punito. Ha paura di non essere accettato. Ha paura di restare solo. Non puntare il dito contro di lui. È terrorizzato dal suo vero io. La sua maschera si chiama bugia.   La fata turchina.

Solitudine

Amo la solitudine. Amo stare nel silenzio della mia casa. Amo pensare e riflettere. Non ho paura, mi sento bene. Non cerco compagnia per sostituire la bellezza della solitudine, c'è tempo anche per quella, ma non adesso. Adesso ho bisogno di stare comodamente immersa nel mio io solitario. Non è tristezza, è necessità. Mi tuffo … Leggi tutto Solitudine

Diavolo

Esiste il diavolo? Credo di si, ma non è rosso e cornuto. Ha la tua stessa faccia. Si, il tuo riflesso allo specchio, quando provi: rabbia, rancore, tristezza, abbandono, angoscia, ansia, antipatia, conflitti, disgusto, crudeltà, frustrazione, gelosia, ingratitudine, invidia, malinconia, odio, paura, pessimismo, rimorso, rimpianto, senso di colpa, sofferenza, vergogna. Sai bene quanto ti facciano … Leggi tutto Diavolo

Trasformazione

Il punto è che non c'è un punto. Niente finisce, tutto si trasforma. Quella relazione che sembra terminata, si è solo trasformata in qualcos'altro. Quel contratto di lavoro terminato non è terminato, si è solo trasformato in qualcos'altro. Tu non finirai, la tua vita non finirà ma si trasformerà in qualcos'altro. La trasformazione è crescita. … Leggi tutto Trasformazione

Il filo rosso del destino

Un uomo, una donna, un filo rosso invisibile e indistruttibile collega i loro mignoli della mano sinistra, sono anime gemelle, sono destinati a stare insieme per sempre, non importa l'età, la distanza che li separa, lo stato sociale. Il filo è lungo, si aggroviglia, si intreccia, crea nodi, le anime gemelle sono in difficoltà. Ma. … Leggi tutto Il filo rosso del destino

Limiti

C'è un limite. Dov'è? Nella tua testa. Cioè? Cioè, quando pensi di voler fare qualcosa ma credi di non riuscirci, allora non ci riuscirai. Dici? Prova. Prova a non metterti limiti. Prova, cadi, riprova. Credici però, credici con tutto il tuo cuore, con tutta la tua emozione. Posso credere nelle cose impossibili? No, puoi credere … Leggi tutto Limiti

La potenza del perdono

Quanto spaventa il perdono? Incredibilmente. Perchè? Perchè è complicato perdonare, è più semplice puntare un dito contro e giudicare. Ciò che non sappiamo però è che il rancore e l'odio fanno più male a noi stessi che agli altri, il perdono ti libera, ti libera dall'ansia, ti libera dalla paura, ti libera l'anima. È bello … Leggi tutto La potenza del perdono

La gratitudine

Mi piace parlare con le persone, mi piace ascoltarle, osservarle e capirle. Nella maggior parte dei casi noto che non sono realmente grate alla vita. Sono sempre alla ricerca di qualcosa che non hanno, si lamentano, giudicano e inseguono cose che in realtà non possono farle felici. Essere grati significa dar valore a cose che … Leggi tutto La gratitudine